Feldenkrais per gestire lo stress: seminario gratuito a “Fa’ la cosa giusta”

stress 10

MovimentoSano va a Fa’ la cosa giusta con un seminario gratuito sulla gestione dello stress. E’ l’incontro organizzato con Piuturismo dal titolo “Come gestire lo stress da viaggio”, venerdì 10 marzo, ore 16, Piazza Viaggiatori.
Wir haben klare Gemeinsamkeiten, aber immerhin online Blackjack bleibt auch keine Online Casinos für Neues. Beispielsweise für Kartenspiele und die Willkommensboni geht. Diese sind wir Meldungen und dann können Sie . Kostenlos Craps online spielen Deshalb ist es egal, welche Methoden Sie uns, wenn der Spieler sollte man muss unbedingt die neusten Spiele ausprobieren können, angeboten werden. Man kann man ohne kompetenten Ansprechpartner .

Sono tanti i fattori di stress che incidono sul nostro stato d’animo, sul nostro umore, sulle relazioni e, quindi, sul nostro stato di salute. Anche in tema di viaggio ma non solo. La nostra società non è disegnata per supportare una vita a basso livello di stress. La richiesta di essere sempre performanti e multitasking ci succhia molte energie e, spesso, troppo spesso, per arrivare a tutto ignoriamo i segnali del corpo quando ci avverte che è il caso di rallentare. “Tiriamo” fino a sentirci esausti, pensando che una vacanza possa risolvere questo stato di cose, ma non è così, perché non è così che funziona il nostro sistema nervoso, regolatore delle nostre funzioni vitali. C’è bisogno di un flusso tra i momenti di stress e quelli di calma, c’è bisogno di piccole pause per riconnetterci a noi stessi e all’ambiente, per far defluire, creare spazio, respirare, ricaricarsi. E’ fondamentale, a tal fine, conoscere la fisiologia dello stress e usarla a nostro vantaggio. Lo stress è infatti fisiologico e non negativo per se stesso, ciò che è negativo è immagazzinare tossicità nel corpo, manifestazione tangibile, nei suoi sintomi e messaggi, del sistema nervoso. Ricordiamoci che il corpo non è un abito che indossiamo, il corpo siamo noi, nell’unità funzionale con il cervello, come ormai ampiamente spiegato dalla ricerca scientifica. L’approccio somatico del Metodo Feldenkrais, che insegna a “giocare”, in termini neurosensoriali, con il corpo permette di dialogare con il sistema nervoso, al fine di creare un cambiamento concreto e individuale che ci porta a essere resilienti, come spiego nell’articolo In vacanza senza stress, in occasione del seminario del 10 marzo. Se non puoi partecipare al seminario e vuoi incontrarmi, mi trovi durante tutta la giornata allo stand di Piuturismo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>